sabato 28 febbraio 2009

Com'è profondo il mare



Mi sono tuffato dentro ed ora devo nuotare, in una lunga apnea dalla quale non so come uscirò. Ma chi se la cerca la trova, quindi, animo e via! Esploriamo questi nuovi fondali. Cosa ci troverò? Relitti abbandonati di galeoni spagnoli? Residui della civiltà umana? Sporcizia e degrado? Ve lo saprò dire quando riemergerò. A luglio prossimo.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

"... Non vogliate negar l’esperienza
di retro al sol, del mondo sanza gente.
Considerate la vostra semenza
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI, 116-120)

ProfGiov ha detto...

mink addirittura Dante!!!
Cmq l'Alighieri è sempre un esempio per cui.... mink..ino alla sua scienza. La ricerca però mentre 6 in apnea consiste nel vivere non come bruti ma anche tra i bruti e per giunta con poco fiato.

Anonimo ha detto...

problemi di ossigeno, prof?

ProfGiov ha detto...

Per ora no ma temo ke fra qualke mese potrà succedere. In quel caso portatemi una bombola d'ossigeno please!

joëlle ha detto...

Bonsoir ProfGiov..
Dommage que je ne puisse lire ton blog !!Pensiero libero ? libre penseur ou pensées libres.....
Quel temps fait-il en Italie?