domenica 20 dicembre 2009

Elogio del cannolo

La badante della mia mamma si chiama A. ed è del Ghana che dista alcune migliaia di chilometri dall'Italia.
A dire della mia mammina la nostra si ciba di schifezze immonde che sono naturalmente la causa principale dei suoi mal di stomaco. Tuttavia il sabato quando viene spedita in pasticceria per acquistare le pasterelle che la domenica mangeremo insieme a pranzo, ebbene la poco civilizzata acquista per sè un bellissimo cannolo con ricotta che concuma "ipso facto" con grande scialo e goduria.
Personalmente ho offerto cannoli a colleghi provenienti da varie parti d'Europa e tutti hanno apprezzato senza mai storcere il naso quando ho spiegato loro che la crema che hanno appena mangiato è fatta con latte di pecora.
So per certo che il buon Oscar Wilde durante la sua vita non ha mai gustato un cannolo altrimenti avrebbe avuto due boni motivi per modificare la sua sentenza in:
- "So resistere a tutto tranne al cannolo".Il cannolo è ecumenico, abbatte le frontiere spaziali, rende tutti uguali frantumando le differenze sociali e culturali.
Propongo quindi di mettere il cannolo al centro del protocollo ufficiale di tutte le riunioni politiche mondiali, soprattutto di quelle che presentino un alto tasso di problematicità.
Se si fosse messa una cinquantina di cannoli sul tavolo del summit mondiale sul clima l'inquinamento sarebbe stato immediatamente debellato. Se al posto del Duomo di Milano si fosse lanciato un cannolo contro il premier quest'ultimo non solo non si sarebbe fatto nulla ma avrebbe abbracciato il suo assalitore e fatto un accordo con l'opposizione rinunciando immediatamente al "Lodo " Alfano". Riunite palestinesi e israeliani attorno ad una "guantiera" di cannoli e Gerusalemme sarà proclamata subito la capitale comune.
La giustizia trionferà sempre grazie ai cannoli. Pensandoci bene è stato proprio un vassoio di cannoli ad incastrare il nostro ex Governatore della Sicilia costringendolo alle dimissioni !!

3 commenti:

Jimma ha detto...

Happy christmas...!

ProfGiov ha detto...

And happy new year! Thanks a lot.

Tango Randagio ha detto...

grazie di questo tuo post!
ti farà piacere che organizziamo un evento di tango che riunisce persone da tutta italia e da adesso anche dall'estero e che si chiama FRATELLI TANGUERI LA RICOTTA, TANGUERI EMIGRANTI DELLE DUE SICILIE.
si terrà a napoli dal 3 al 6 novembre p.v. e potrai leggere tutti i dettagli qui: http://www.facebook.com/event.php?eid=185403504847744

se non è un problema ho usato la foto della ragazza che mangia il cannolo per l'evento della milonga del sabato 5.
se dovessi avere delle remore fammi sapere.
grazie!

considerati naturalmente invitato
al nostro evento.
sabato 5 devolviamo tutto il ricavato ad una causa solidale.

gabriele