sabato 21 marzo 2009

Italia-Francia 3 a 1

Anche questa volta l'incontro Italia-Francia è apparso sin dall'inizio molto equilibrato improntato ad un gioco maschio ma corretto che ha costretto tuttavia alcuni giocatori di entrambi gli schieramenti a ricorrere alle cure del medico.
La partita è stata ben giocata dalle due squadre anche se gli italiani hanno sfruttato al massimo il fattore campo riuscendo a stupire per il loro gioco ordinato e preciso.
Unico elemento negativo, il terreno insidioso, che a causa delle numerose buche ha rischiato di condizionare negativamente la partita. Le condizioni atmosfere sono state favorevoli per buona parte del match: solo alla fine si sono scetenati il vento e la pioggia che hanno reso meno agevole per i protagonisti l'ultima parte dell'incontro
La squadra francese, forse a causa della lunga trasferta, è apparsa all'inizio un pò timorosa e smarrita ma poi si è espressa al meglio delle proprie possibilità pur soffrendo il pressing stretto della nostra squadra nazionale.
Gli allenatori delle due squadre sono sempre apparsi all'altezza della situazione. Il gioco degli italiani, pur essendo molto ben organizzato, ha saputo anche lasciare spazio all'estro e alla fantasia di alcuni suoi protagonisti che hanno contribuito a rendere l'incontro sempre piacevole e spettacolare.
Il risultato tuttavia non è mai apparso in discussione. Chiusi nella loro area i francesi hanno dovuto subire tre reti di pregevole fattura. Solo alla fine l'autogol dell'ala Cata, che con un inspiegabile colpo di testa ha messo il pallone nella propria porta, ha reso meno aspro per i francesi il risultato finale .
Tra quindici giorni il ritorno.
Ne vedremo delle belle

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Non c'era dubbio alcuno che la squadra del famoso Prof. G.nni si sarebbe fatto onore (de coccio!!!)
Sempre il solito amico.

ProfGiov ha detto...

Senza babbiare che la partita è stata veramente dura!

Anonimo ha detto...

Salve prof. siamo Lorenzo e Tancredi" i megghiu i tutti"... nnt ke dire siamo nella stanza di tancredi in paranoia totale xk i nostri amici francesi sn partiti da circa un ora... KE TRISTEZZAAA!!! Volevamo ringraziarla davvero tanto perchè ci ha dato questa grande opportunità che per noi è stata SPECIALE e ci è servita tantissimo sia per imparare meglio ad esprimerci con i francesi e sia come esperienza di vita... mi creda abbiamo legato troppo con questi ragazzi francesi e non e da oggi cercheremo di far durare poco le nostre giornate perchè non vediamo l'ora di andarli a ritrovare... GRAZIE ANCORA... SALUT A TOUT LE MONDE
BISOUX CHEZ TANCREDI E LORENZO!!

Anonimo ha detto...

prof. sono rosaria pilato 4c... cm dicono tancri e lori la ringrazio trp (e forse nn finirò mai di ringraziarla) di averci dato (a tt) qst meravigliosa opportunità.. mi mancano trp i francesi.. e sn andati via sl oggi!! :(.. sarà dura aspettare altri 28 gg! :(... e sopratt il 26 aprile ritornare :(... grazie ancora prof.. la voglio bene!! è il meglio!!!.. bisoux!!!

ilenia ha detto...

...io non voglio più andare da loro!!!sarà ancora più dura salutarliii!!...comunque prof.la volevo ringraziare anche io,è stato bellissimo avere una sorella per una settimana!spero non perderemo i contatti...! avete lavorato duro,ma ne è valsa la pena!..[aspettando il ritorno]

ProfGiov ha detto...

Vi avevo promesso che dopo nn sareste più stati come prima. Sto cominciando a mantenere i patti!