venerdì 7 novembre 2008

Il parcheggio del mio condominio

Se
nel parcheggio del mio condominio ci sono persone che parcheggiano come capita, non rispettando le strisce segnate per terra, cosa devo fare io, che sono abituato a mettere la mia macchina all'interno delle suddette strisce?
Soluzione a): parcheggio anch'io come capita perchè così è più sbrigativo, tanto lo fanno quasi tutti!!!
Soluzione b): continuo a parcheggiare come ho sempre fatto perchè, se gli altri sono incivili, io non intendo esserlo.
Secondo voi il mio parcheggio è o non è una metafora della nostra situazione attuale?
Questo post necessita di un colore marrone scuro e voi sapete perchè.

Considerazione a parte: mi sembra di essere il Principe Salina del Gattopardo. Morale sono dell'800!

Però vi dico: parcheggiate sempre dentro le righe e fottetevene degli altri!! Un pò di dignità cazzo!

9 commenti:

fefe ha detto...

salve prof rieccomi a scrivere nel suo blog cmq
la metafora riguarda tutti noi.. bello il kolor cacca xD
cmq
vlv esporre 1 mio problema
e sa bene di kosa parlo..
lei konosce la signora angela.. e sa ke io sn il ragazzo della figlia.. ora e sorto 1 problema.. mi odia
e nn so ke fare pensera male di me xke ho 19 anni ma le mie intenzioni sn tutt'altro ke kattive a quella ragazza le voglio veramente tantissimo bene e sn veramente pazzo x lei.. lunedi voglio parlare cn sua madre x dirle ke smettero di fumare se è qst il problema faro di tutto x risolvere qst merda di situazione.. secondo lei faccio bene??
e da 2 giorni ke sono troppo giu di morale x qst motivo.. risponda al piu presto prof mi dia 1 consiglio x favore... 1 abbraccio fefè

G.Adragna ha detto...

se vuoi un consiglio non avere troppo fretta x chè la tattica del discorso alla madre credo non funzioni. Forse la comunicaz madre - figlia non è perfetta. Siccome mi sembra che il tuo carattere sia un pò impulsivo, aspetta: il tempo credo giocherà a tuo favore.
Mi tocca fare pure il consulente matrimoniale...

S. Di Pasquale ha detto...

salve professò, un consiglio, lei parcheggia in modo ordinato e fa una bella riga che parte dal copertone fino al cofano a quella messa male, almeno cosi paga una sua incorrettezza.

poi le sa prendono a bestonate si ricordi... noi nn ci conosciamo...

arrivederci

fefe ha detto...

grazie prof =)

G.Adragna ha detto...

caro Salvo, benvenuto tra noi. Non credo che seguirò il tuo consiglio perchè penso che chi semina pioggia raccoglie tempesta.

Anonimo ha detto...

Salve prof!!!!
Ha visto che qualche volta le scrivo anche io!!Comunque le volevo dire che se io in questo periodo faccio molte assenze questo nn significa ke le faccio per un problema scolastico ma le giuro ke in questo momento sto passando un momento difficile ke nn sto qui a raccontargli.Le chiedo solo di essere più comprensibile dato ke lei fino ad ora ci ha dimostrato di essere uno dei prof ke comprende meglio i nostri problemi.
Comunque spero ke questo momento passi velocemente e ke ritorni ad essere quello di prima!!!
UN BACIO Igny 3C
P.S=Non lo faccia difficile il compito,mi raccomandooooooo

daniele ha detto...

salve prof e da molto che non le scrivo,be non ho usato molto il pc di questi tempi proprio perche mi siddia XD
cmq io per dmn mi sono preparato ma glielo dico lo stesso il compito non lo faccia difficile perfavoreeeeeeeeeeeeeeee!!!
adesso vado che il mio stomaco piange perche ha fame
un abbraccio (d)taniele 3c

G.Adragna ha detto...

Caro Igny
mi dispiace che tu faccia molte pi assenze degli anni scorsi. Venire a scuola è anche un modo per stare tra amici e dimenticare i problemi che la vita ci mette tra i piedi.

G.Adragna ha detto...

Caro Taniele
stai al PC quando tempo vuoi; meglio stare con le persone. A proposito di stare con le persone: spero che tu voglia o possa aderire allo scambio culturale proprio xchè, secondo me, ti aiuterebbe molto. E poi c'è pure Taniela, tua sorella x cui potrei anche darti da ospitare una fanciulla invece che un fanciullo. Parlane con i tuoi. Non c'è bisogno di nulla di straordinario. Un semplice letto estraibile, un pò di cibo condito con la nostra calda accoglienza.